Custom Bg

1) Gli utenti devono avere il massimo rispetto degli impianti e degli effetti d’uso. Ogni danno, anche se involontario,dovrà essere risarcito alla Direzione.
2) Chiunque venga trovato sprovvisto di biglietto (o altro titolo valido per l’ingresso) è soggetto all’espulsione immediata.
3) Gli utenti devono cambiarsi solo negli spogliatoi.
4) È obbligatorio entrare sotto la doccia e passare dagli appositi percorsi prima di entrare in vasca.
5) È vietato sporcare l’acqua della piscina in qualsiasi modo o introdurvi oggetti personali.
6) I costumi da bagno devono essere tali da non urtare la sensibilità degli atri utenti e di materiale resistente ai prodotti utilizzati per il trattamento dell’acqua della vasca.
7) È vietato tuffarsi o entrare in acqua con rincorsa o comunque in qualsiasi modo che causi pericolosità o disturbo agli altri bagnanti.
8) Durante maltempo o pioggia i bagnanti devono uscire dalla piscina e dal recinto della stessa.
9) È vietato calpestare i fi ori, danneggiare e salire sugli alberi, scavalcare recinzioni, giocare a palla fuori dagli spazi stabiliti.
10) È vietato entrare nei locali Ristorante e Bar senza maglietta e copricostume.
11) Durante gli orari di ingresso al pubblico non è consentito l’ingresso ai ragazzi di età inferiore ai 14 anni non accompagnati.
12) Non è consentito l’ingresso allo spogliatoio femminile agli accompagnatori di sesso maschile.
13) Non è possibile consumare cibi o bevande nella zona banchina e negli spogliatoi ed è severamente vietato fumare.
14) È vietato introdurre all’interno dell’impianto cani o altri animali.
15) È fatto divieto di entrare in vasca alle persone che presentino ferite, abrasioni, lesioni o alterazioni cutanee di sospetta natura infettiva (verruche, dermatiti, micosi,etc…). L’accesso alla vasca sarà negato dal personale di sorveglianza. L’utente potrà entrare in piscina solamente esibendo un certifi ato medico che attesti che le lesioni presentate sono compatibili con la balneazione in luogo pubblico.
16) È fatto divieto di entrare in vasca alle persone in stato fi sico alterato (ubriachezza, alterazione da stupefacenti, ecc…) o anche evidenti condizioni precarie di salute, tali da rappresentare un rischio per l’incolumità del soggetto stesso.
17) Non è consentito introdurre in vasca canotti, salvagente, maschere, pinne, ecc…
18) Il personale di servizio può allontanare chi arrechi disturbo con comportamenti o atteggiamenti non adeguati.
19) La Direzione non è responsabile di furti o smarrimenti di oggetti lasciati incustoditi, non si assume responsabilità anche per gli oggetti depositati negli armadietti destinati
al vestiario.
20) La Direzione non risponde degli eventuali incidenti,infortuni o altro, che possano accadere ai bagnanti per comportamenti loro imputabili.
21) Presso la Direzione si trova il modulo per inoltrare reclami, suggerimenti, osservazioni, ecc…I reclami devono essere fi rmati e correlati di indirizzo preciso del mittente.
22) La piscina aprirà dalle ore 10,00 alle ore 19,00.
23) Copia del presente regolamento verrà affissa all’ingresso della piscina.È fatto obbligo a tutti gli utenti di osservarlo.
24) In caso di violazione delle norme del presente regolamento ove l’utente non intenda rispettare quanto sopra elencato, la Direzione provvederà nell’interesse di tutti i signori clienti, con l’intervento delle forze dell’ordine.
25) Non è obbligatorio l’uso della cuffia.
26) È fatto divieto di consumare cibi di ogni genere presso i lettini, è concesso solo ai tavoli delle aree attrezzate.
27) È obbligatorio l’uso del pannolone contenitivo per i bambini di età inferiore ai 4 anni.

La Direzione